Tu sei qui: Home / Specie / 118

Beryx splendens

classificazione
RegnoAnimalia
PhylumChordata
SottophylumVertebrata
SuperclasseGnathostomata
SuperclassePisces
ClasseActinopterygii
OrdineBeryciformes
FamigliaBerycidae
GenereBeryx

dettagli specie su WoRMS

vista specie sulla mappa

Definizione

Beryx splendens

Descrizione

Corpo ovale, oblungo, compresso con una profonda forca caudale. Occhi molto grandi circondati da creste suborbitali. Bocca grande, obliqua, con denti villiformi disposti in bande su mandibole, vomero e palatini. Parte posteriore della mascella ampia. Due sopramascellari. Pinna dorsale più corta dell’anale. Scaglie ctenoidi.
Rosso vivo con riflessi dorati.
D IV,13-16; A III,26-29; P 17-18; V I,11-12
650 mm (comune da 250 a 350 mm).
Stadio simile al leptocefalo. A 10.0 mm LT, corpo compresso e più alto presso l’origine della pinna dorsale. Spine sulla testa ben sviluppate. Tutti I raggi delle pinne allungati eccetto quelli delle pettorali. Pochi melanofori: un gruppo sulla superficie dorsale della testa, sui bordi dei raggi dorsali allungati e sulla membrana della pinna ventrale.
Beryx decadactylus
Subtropicale
B. decadactylus ha un corpo più rotondo e più alto; la sua pinna anale origina intorno alla metà della base della pinna dorsale mentre in B. splendens è spostata più caudalmente.
Si ciba principalmente di pesci e crostacei. Ha una crescita lenta e una vita di circa 20 anni.

Habitat

Acque profonde (200-1000 m) su substrati duri della scarpata continentale.

Distribuzione

Tutto l'Atlantico, Oceano Indiano, Pacifico dall’Australia a Giappone, Hawaii e Nuova Zelanda
Oceano Atlantico
Nizza, Mar Ligure 1990 – (Gavagnin et al. 1992)
Portofino, Mar Ligure 1993 – (Orsi Relini et al. 1995)
Alieno

Impatti

Sfruttato in Atlantico (Golfo di Biscaglia, Madeira, Cuba) e nell'Indo-Pacifico, dove grandi quantità sono pescate da flotte russe e giapponesi

Riferimenti

Collezione Laboratorio di Biologia Marina ed Ecologia Animale (DIP.TE.RIS.) Genova.
01/dic/11
Dr. Luca Castriota

Bibliografia

Follesa M.C., Mulas A., Porcu C., Cau A. 2011. On the record of alfonsino Beryx splendens (Berycidae) in Sardinian seas (central-western Mediterranean). Cybium, 35(1): 77-78.
Gavagnin P., Garibaldi F., Orsi Relini L., Palandri G. 1992. Cattura di un raro pesce bericiforme nelle acque profonde del Mar Ligure. Oebalia, 17-2 (suppl.): 57-60.
Ligas A., Sirna R., Ferroni O. 2010. New record of Beryx splendens Lowe, 1834 in the Mediterranean sea. J. Appl. Ichthyol. 26: 935-936.
Orsi Relini L., Palandri G., Garibaldi F., Gavagnin P.F., 1995. First record of Beryx splendens (Osteichthyes, Berycidae) in the Mediterranean. Cybium, 19 (3): 317-319.